9pezzi nove

Si è conclusa Sabato 31 marzo la mostra “9pezzinove” di Fernando Pisacane, tenutasi presso la Casina Pompeiana della Villa Comunale di Napoli ed organizzata dall’assessore alla I Municipalità, Vittoria Mariani. A poca distanza dalla esposizione di Palazzo Gravina, Facoltà di Architettura, Fernando Pisacane entra nuovamente in contatto con il pubblico. Percorrendo temi sociali, quali la guerra, l’amore, l’odio le sue tele raccontano delle emozioni che possono essere vissute universalmente. “In un tempo in cui il sentimento viene soffocato dalla frenesia della vita, si impone la volontà di toccare l’animo delle persone” afferma Pisacane.

Grazie ad una perfetta combinazione tra forma, volume e colore, i semplici gesti arrivano ad evocare tutta la drammaticità compresa nella vita. “Anche il segno più emblematico o astratto deve essere in grado di comunicare qualcosa, la percezione della mia sensazione deve essere alla portata di tutti” sottolinea Pisacane. In una pittura essenziale uomini, donne, persone nella purezza dei loro sguardi esprimono la complessità dell’esistenza. Diplomatosi all’Accademia delle Belle Arti di Napoli, con un passato da scenografo, regista, Fernando Pisacane mette in scena nei suoi quadri la realtà della comunicazione: “è necessario intendersi autenticamente, mettendosi davanti alla loro coscienza con consapevolezza” afferma. Riflettendo sul tempo della vita, offre al suo pubblico  un consiglio “approfittare di ogni istante per scegliere di volta in volta cosa vogliamo essere” 9Pezzinove si esibisce attraverso un messaggio limpido ed efficace dove i quadri di Fernando Pisacane penetrano la nostra intimità.

Scheda n. 003/07
Dimensioni: 72×110 cm
Tecnica: Olio ed acrilici su compensato preparato.
Completata nel: Gennaio 2007

Comments are closed